Installare Word Press in locale a volte può essere molto utile, per iniziare a configurare siti web sul proprio Pc e testare in tutta tranquillità temi e plugin prima di trasferire tutto on line.

In realtà la cosa che serve è un web server, e siccome la sua configurazione sarebbe abbastanza macchinosa, ci vengono in aiuto piattaforme che ci semplificano di molto la vita.

Quella che esaminiamo oggi è XAMPP: una piattaforma software multipiattaforma e libera costituita da Apache HTTP Server, il database MariaDB e tutti gli strumenti necessari per utilizzare i linguaggi di programmazione PHP e Perl.

Quindi prima cosa bisogna scaricare Xampp, installarlo e lanciarlo di modo che siano attivati i server Apache e Mysql

Nel video che segue la procedura………

 

Attivare i server Apache e Mysql

01

Per verificare che tutto è andato a buon fine se apriamo il browser e digitiamo “Localhost” si aprirà la pagina iniziale del server Web:

02

Clicchiamo in alto su “phpmyadmin” per creare il database. ed un utente che abbia tutti i privilegi .

Sul Lato sinistro clicchiamo sul pulsante “Crea” e creeremo un nuovo database, poi lo apriamo e premiamo sul pulsante “Privilegi”, per creare un utente con i privilegi

Importanti saranno:

  1. Nome database
  2. Utente
  3. Password
  4. Host

Fatto questo non resta che : Scaricare dal sito

http://www.wordpress.org/ , l’ultima versione di Word Press.

Una volta Scaricato bisogna decomprimere la cartella.

All’interno troveremo una cartella chiamata “WordPress” . Qella cartella la rinominiamo in “primosito” e la spostiamo nella cartella Htdocs in questo percorso del vostro Pc:

“C:\xampp\htdocs”

L’ultimo passo è quello di modificare il file “wp-config-sample.php”……una volta aperto o con il blocco note o con un editor apposito per siti web tipo dreamweaver…..bisogna inserire i parametri del database che abbiamo scelto in fase di creazione:

3

Modificato il file dovremo cambiargli anche il nome e diventerà: “wp-config.php”

Ultima fase è quella di aprire nel browser il nostro primo sito WordPress.

Per fare questo apriamo il browser e digitiamo:

“localhost/primosito”

Se tutto è filato liscio si aprirà una pagina che mi chiederà il nome del sito e mi chiederà di creare un utente administrator …..Fatto questo mi loggo con le credenziali che ho appena creato ed il gioco è fatto!!

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO